Consigli gioco Padel Trainer – Diventa un professionista con i consigli giusti

di | 15 Gennaio 2020

Ciao ragazzi Daniel Diaz qui residente al padel trainer nel prossimo video impareremo diversi modi di bloccare la vendetta e come il net player e il difensore reagiranno a seconda delle situazioni durante la riproduzione del blocco degli annunci e sentite che il vostro l’avversario deve essere intorno alla linea di servizio per intercettare il bandeca, avrai la possibilità di andare avanti assicurandoti che quando il giocatore colpisce normalmente il tiro si rompe, mantieni una posizione forte in modo da poter controllare la palla che idealmente il primo tiro dovrebbe andare in profondità in modo che il tuo avversario debba stare il più vicino possibile alla parete posteriore una volta che c’è uno spazio aperto, proverai a colpire la palla dritto in quella mantenendo il difensore a correre lateralmente [Musica] se senti che l’avversario è più nel mezzo non dimenticare che hai anche l’angolo corto, quindi farai cadere la palla e rallentarla, questo richiede un po ‘più di precisione se normalmente accade molto spesso inizierai a spaccare verso il lato recinzione per impedire al giocatore in rete di bloccare la bandeja, questo creerà uno scenario diverso in quanto il giocatore dal retro del campo inizierà a dubitare su dove andare, in questo caso, manterrà la palla neutrale e non appena vedrai c’è uno spazio aperto usalo subito molto spesso il difensore dopo questa sequenza di tiri falsificherà il movimento come se stesse andando avanti e poi rimarrà indietro mentre quella palla sale sul recinto avrà una grande possibilità di attaccare il giocatore della rete speriamo che il video ti piaccia grazie per aver visto il trainer di Paulo

Padel lo sport in più rapida crescita nel mondo pensando a come diventare un giocatore tecnico tattico ed efficace più completo, sei nel posto giusto, questo è Daniel Yaws e siamo paddle trainer nel video di oggi, daremo un’occhiata al dritto con tutte le sue variazioni, tagliare il dritto piatto e aprire significa testa a seconda della quantità di tempo a disposizione, decidiamo di giocare un tiro o l’altro piede, quindi sarà essenziale avere la posizione perfetta per colpire palla nel migliore dei modi il primo tiro con il colpo sul dritto assicurati di usare questo tiro solo se la palla sta arrivando abbastanza in alto o hai un sacco di tempo la preparazione sarà sempre a livello delle tue spalle assicurati di scendere sul semi dritto allineanti e trasferendo il tuo peso corporeo da dietro a avanti man mano che avanzi lateralmente inizierai a far oscillare la racchetta da dietro a davanti e in alto per caricare spostando il peso corporeo con la mano sinistra deve sempre puntare sulla palla in ordine per darti la distanza perfetta tra la palla e il tuo corpo, vedi che la tua racchetta deve scendere tenendo il polso ben saldo nella tua racchetta di un massimo di 15 gradi più aperto di quello che ti farà colpire la palla abbastanza in alto sopra la rete diventando uno scatto molto rischioso ricordare nel punto di contatto tra la testa e la vita e trasferire il peso corporeo dalla parte posteriore mentre la variazione sarà la fronte piatta assicurati di giocare sempre questo colpo se la palla arriva abbastanza veloce o con molto di rotazione mantenendo la racchetta piatta sul punto di contatto controllerai completamente ogni movimento di sparo questa volta inizierà a livello della vita e salirà di nuovo fino alla posizione laterale delle spalle, sarà vitale per te trasferire il tuo il peso corporeo sta tornando in primo piano anche con il tuo rilancio piacevole e fermo controllo nella seconda variante della palla, la posizione aperta sul dritto assicurati di giocare questo tiro con la palla che arriva con molta fetta o non hai molto tempo per prepararti mantenendo la posizione aperta sarai in grado di preparare subito la tua racchetta è essenziale spostare il tuo peso corporeo nel piede esterno e quindi trasferire il peso corporeo nel piede anteriore mentre colpisci la palla il movimento di nuovo essere da basso ad alto è assicurarsi di poter giocare ancora una volta al di sopra della racchetta di livello netto, deve rimanere completamente dritto sul punto di contatto, spero che questo video vi sia piaciuto e ricordate ancora grazie per aver guardato il paddle trainer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *