Lavoro, dallo smart working ai vaccini: ecco cosa cambia con il nuovo protocollo

di | 8 Aprile 2021

Una guida dei Consulenti del lavoro per capire le nuove norme di sicurezza sul lavoro. Molte buone indicazioni ma una lacuna: una norma che disciplini il contagio come infortunio sul lavoro

Lavoro, dallo smart working ai vaccini: ecco cosa cambia con il nuovo protocollo
L’Italia è il primo produttore mondiale di vino, secondo esportatore e terzo consumatore. L’Ismea: i vini più penalizzati sono stati quelli di fascia alta

Vino, il settore resiste alla crisi. In Italia +3% la produzione nel 2020
L’Italia con l’8% del mercato europeo era al quarto posto in Europa, dopo Germania (20%), Inghilterra(19%) e Francia (9%), con 5,5 milioni di persone iscritte in palestra e un mercato annuale di oltre 2,4miliardi di euro

Palestre e Covid: nel 2020 in fumo due miliardi e 200 mila posti di lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *