Pensioni, i più poveri (che vivono meno) finanziano i più ricchi (che vivono di più)

di | 13 Luglio 2021

Dal Rapporto annuale dell’Inps emerge un focus sulla speranza di vita per classi di reddito e lavoro svolto. Tridico: «I cittadini con le pensioni più basse e che vivono meno a lungo finanziano i cittadini con le pensioni più alte che vivono più a lungo»

Pensioni, i più poveri (che vivono meno) finanziano i più ricchi (che vivono di più)
Cinque società globali su 53 hanno fino al 43% di posizioni apicali femminili. Le ceo? Pochissime. E l’Italia fa peggio di Francia e Uk

Finanza, più donne nei fondi (ma in vetta arriva solo il 3%)
Il presidente dell’Inps ha presentato alla Camera il Rapporto annuale dell’Istituto: dopo la pandemia bisogna rimettere a posto il mercato del lavoro, dove né Quota 100 né il Reddito di cittadinanza hanno centrato gli obiettivi, e impostare una riforma delle pensioni sostenibile

Pensioni, la riforma secondo Tridico (Inps): le tre ipotesi, da 41 a 36 anni di contributi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *