Scadenza Imu, la prima rata si paga il 16 giugno: i conti da fare (e chi non deve pagare)

di | 7 Giugno 2021

Se non è cambiato nulla basta pagare il 50% del totale 2020, la seconda rata il 16 dicembre

Scadenza Imu, la prima rata si paga il 16 giugno: i conti da fare (e chi non deve pagare)


Essere sostenibili conviene a tutti (e non è questione solo di ambiente)
L’analisi del Centro studi di Unimpresa sull’efficacia della riscossione nel nostro Paese. Negli ultimi 21 anni, l’erario ha incassato solo il 13% di quanto dovuto, vale a dire 139 miliardi.

Tasse e multe non pagate, quasi mille miliardi mancano allo Stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *