L’industriale della chimica che sussurrava ai politici repubblicani

L’industriale della chimica che sussurrava ai politici repubblicani A favore dei tagli alla spesa e negava il cambiamento climatico: ma giudicava come fondamentali i diritti dei migranti e degli omosessuali Corriere.it – Economia