Vacanze: le regole per staccare la spina (davvero) dal lavoro

Vacanze: le regole per staccare la spina (davvero) dal lavoro

Se avete scadenze improrogabili, scegliete un’ora specifica (o un giorno), per leggere le mail di lavoro e fare telefonate. Date valore alla noia e all’ozio


Corriere.it – Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *